Il WAG (Wolf Alpine Group), il gruppo tecnico internazionale che riunisce i maggiori esperti nel monitoraggio e nella gestione del lupo a livello alpino, ha appena pubblicato sul sito del Large Carnivores Initiative for Europe il report “Wolf population status in the Alps: pack distribution and trends up to 2012”, che presenta i dati aggiornati al 2012 relativi alla presenza dei branchi e ai trend della popolazione alpina di lupo. Frutto del lavoro congiunto di ricercatori e tecnici francesi, italiani, svizzeri, tedeschi, austriaci e sloveni, il documento rappresenta il punto di riferimento per chi vuole conoscere l’entità, la distribuzione e la tendenza della popolazione alpina di lupo.